Alessio 3473577918 Alessia 3471234272 piacentini.labrador@gmail.com

insegnare al cucciolo a non tirare al guinzaglio

Ogni cane , e non fa eccezione il labrador, dovrebbero saper marciare alla sinistra del conduttore senza fermarsi ad annusare o a distrarsi. Nel cucciolo non è possibile pretendere chissà quale perfezione, ma è indispensabile che impari quanto prima ad andare quanto meno al passo e non tirare il guinzaglio.

Per insegnare la condotta corretta al cucciolo è necessario procedere come segue:

 –       tenere il cucciolo alla propria sinistra e impartire il comando stabilito ( piede o passo )

–       tenere nella mano destra un giocattolo o un premio alimentare che mostreremo per attirare l’ attenzione del cucciolo

–       dopo qualche passo ( anche solo duo o tre ) di condotta corretta  il cucciolo riceverà il premio e verrà lodato.

–       raggiunto un risultato soddisfacente aumentare il tempo che passa tra la condotta corretta e la ricompensa

Se il cucciolo tira il guinzaglio, diamogli un secco “no” e un leggero strattone sul guinzaglio ( leggero,  e sempre con un tono deciso ma mai alterato)

Questo tipo di training è piuttosto stressante per il cucciolo e richiede un grosso sforzo  di concentrazione. Come per ogni esercizio, ma in particolare con questo, è bene fare sessioni brevi ed eventualmente più frequenti.

Insegniamo questo esercizio gradatamente, in modo che il cucciolo non confonda la passeggiata con una lunga ed estenuante ( nonché noiosa ed incomprensibile ) sessione di lavoro !