Alessio 3473577918 Alessia 3471234272 piacentini.labrador@gmail.com

PEDIGREE

Cos’è, perchè richiederlo

labrador con pedigree enciIl pedigree è il documento che attesta l’iscrizione del vostro cane al libro genealogico delle razze. In Italia, l’ente che cura l’iscrizione ai libri genealogici è l’ENCI ( Ente Nazionale Cinofilia Italiana ).

Sul pedigree Roi ( registro origini italiano ) sono riportati alcuni dati importanti quali: numero di microchip e data di nascita del cane, razza di appartenenza, nome del cane, nome dell’allevatore e, non per ultimo, gli ‘’antenati’ del cane.

Per quanto possa sembrare strano un cane privo diel certificato di iscrizione, anche se fosse il cane più bello e tipico che si possa desiderare, non potrà essere considerato di razza, e quindi non potrà essere portato in expo, ne tanto meno potrà essere utilizzato come riproduttore se si vorranno iscrivere i cuccioli al libro genealogico.

Il pedigree non da garanzie che il cane sia un cane in standard, ne tanto meno che esso sia un campione, ci dice però molte cose di lui:

  • ci dice chi sono i suoi antenati
  • se sono stati campioni in expo o in prove di lavoro
  • da che linee di sangue proviene
  • contiene preziose informazioni circa la bontà che esso sia il frutto di accoppiamenti studiati e ben mirati ed effetuati con l’obbiettivo di avere cani tipici e in standard.

Ogni allevatore, sia professionale che amatoriale, ha il dovere di iscrivere ogni cucciolata e di conseguenza richiederne il pedigree; tutto ciò costa all’ allevatore poche decine di euro e quindi, come spesso purtroppo accade, non ha alcun senso giustificare il basso costo di un cane in virtù dell’assenza del pedigree.

Tutti i nostri cuccioli sono muniti di pedigree.