Alessio 3473577918 Alessia 3471234272 piacentini.labrador@gmail.com

SALUTE DEL LABRADOR

 

Salute

del

Labrador 

Il labrador retriever è un cane robusto sia nell’aspetto che nella salute. L’ aspettativa media della vita di un labrador è attorno ai 12-13 anni, ma frequentemente cani particolarmente fortunati  possono arrivare anche a 15-16 anni. Per quanto ovvio, la componente principale sull’ aspettativa vita di un cane è madre natura, ma anche i proprietari svolgono un ruolo fondamentale, soprattutto per quel che concerne la qualità della vita stessa. Un cane alimentato correttamente, in peso  forma, con uno stile di vita sano e con la giusta dose di attività fisica ( proprio come noi ! ), sarà un cane che avrà decisamente più possibilità di vivere una vita sana e in forma !

Il labrador è un cane che tende ad ingrassare facilmente, ed elemosinerà cibo dal primo giorno della nascita fino all’ultimo dei suoi giorni. E’ quindi di fondamentale importanza somministrare la giusta quantità di cibo per le esigenze del cane e,  qualora avessimo dubbi sul corretto peso del nostro cane, confrontarci sempre con l’allevatore o il proprio veterinario.

Un soggetto sano, è un soggetto che soprattutto nei primi mesi di vita è stato cresciuto con equilibrio. Un cucciolo sovrappeso, non è un bel cucciolo, ma solo un cane a cui stiamo aumentando le probabilità di avere problemi a livello scheletrico. Non abbiate fretta di vederlo crescere, nel giro di poco tempo, il vostro cane sarà bello e imponente anche con una dieta corretta. Seguite scrupolosamente i consigli dell’ allevatore sull’alimentazione e sull’ancora più importante tema della corretta crescita del cucciolo: evitate di sottoporre il vostro cucciolo ad attività troppo stressanti per l’ apparato scheletrico ( corse, salti, scale etc ). A volte mi rendo conto di essere su questo tema, un tantino pesante ( ma anche peggio ), risultando forse troppo apprensivo o ripetitivo, ma questo viene fatto col solo fine di aiutare il nostro cucciolo a crescere sano !

Il labrador retriever non è un cane particolarmente soggetto a patologie ereditarie che, per sintetizzare si possono riassumere nelle seguenti:

Displasia delle anche

Displasia dei gomiti

Atrofia progressiva della retina

A tal proposito è opportuno fare un preciso chiarimento. La trasmissione di alcune patologie ereditarie (atrofia progressiva della retina, EIC ) sono evitabili tramite test sul dna dei genitori  che ne scongiurano l’ereditarietà. Su altre patologie, su tutte la displasia, non è possibile garantire che i cuccioli ne siano esenti. L’ allevatore serio, si impegnerà a non far riprodurre cani con problemi di questa natura, fornirà copia delle lastre ufficiali dei genitori ai proprietari dei cuccioli, ma non puo’ escludere che tutti i cuccioli saranno sani. Accoppiare cani sani non garantisce il fatto di avere figli sani, se fosse cosi’ semplice, non si sentirebbe più parlare di displasia da decenni . Come chiarito nella pagina dedicata, la displasia è una patologia di origine multi- fattoriale, dipende cioè da più elementi: quelli genetici e quelli ambientali ( ricorda l’importanza di crescere correttamente il

cucciolo ).

Nessun allevatore serio può garantire, come spesso leggo, dei cuccioli. Tale affermazione ha lo stesso fondamento che c’è nell’affermare che ogni bambino che nasce sarà sano e vivrà 90 anni ! I cuccioli sono esseri viventi e come tali unici ed irripetibili !

L’allevatore serio potrà tuttavia garantire ( e dimostrare coi documenti ) di aver fatto tutti i test genetici sui propri cani con l’intento di selezionare seriamente la razza, cercando di eliminare ( in certi casi ) o di limitare ( per altri ) l’insorgere delle patologie tipiche della razza.

Vi sono inoltre altre patologie, tipiche di tutte le razze canine che sono trasmesse tramite l’ ambiente esterno. Solitamente queste patologie ( leishmaniosi, filariosi etc ) sono facilmente controllabili attraverso una attività di prevenzione o attraverso i normali cicli vaccinali ( parvovirosi, cimurro etc ).

Nel menu’ a tendina  puoi trovare una veloce panoramica delle malattie che potrebbero affliggere il tuo labrador.

Dove siamo

Ci troviamo in provincia di Modena,

Nel comune di Montefiorino

Chiamaci

Alessio +393473577918

Alessia +393471234272

Scrivici

piacenti.labrador@gmail.com